giovedì, luglio 11, 2013

Coming Soon


Luglio procede a grandi passi, e ci si avvicina sempre di più alla data del matrimonio. Intanto mi trovo a scoprire mille cose a cui non avevo pensato: la coroncina di fiori, chi porta gli anelli, il fiocchino blu e rosso, la stoffa per rifinire il bouquet. Io sono una abbastanza selvatica, e mai mi son messa a pensare a questo tipo di cose. Tipo, i fogliettini da mettere dentro le bomboniere. Oppure: ma lo vuoi il riso quando esci dal Comune?
Maronna. Milioni di cose a cui pensare e tutte concentrate nell'ultima settimana.
Intanto,  come se non bastasse, mi sono venute le MaledetteRosse. Si, vorremo un bambino. No, per ora non viene. Questo tanto per rispondere alla classica domanda "E voi? Ancora niente?".
Eh già. Ancora niente, ma ci stiamo lavorando!

Poi ci sono tutte le piccole magie che accadono in giorni così concitati. Per esempio, il pacco di Anna: un pacco stracolmo di amore, che mi ha commosso per una giornata intera. Grazie ancora, mia cara. Davvero. Il tuo è stato uno dei doni più preziosi. 

Oppure, c'è la cena fittissima di chiacchiere con Miriam: una serata distesa, tranquilla, i minuti sono volati insieme alle ore, e non ci siamo accorti che stavamo facendo tardi! Il tuo Elicriso è già nel barattolo con l'olio, profumatissimo. Grazie per il tuo cestino carico di Sole!

E c'è la mia Blu, inseparabile Sorella, che sostiene ogni mio passo, ogni mio moto del cuore.

Ci sono le fragoline dell'orto, insieme ai fiori di Zucca, alle Zucchine e alle Bietoline. I pomodori sono carichi di fiori, i cetriole e le melanzane anche!



Ci ho fatto merenda, insieme al tè Verde alla Vaniglia, con la Menta dell'orto. Menta e Melissa sono già nei barattoli, pronte per le tisane del prossimo anno. Ad essiccare ho chili di Iperico e di Achillea, e Malva che viene dal mare, e ancora Menta, Melissa e Timo.



Poi ci sono i pomeriggi, purtroppo rari, in cui io e Silvia ci troviamo a prendere il tè (freddo, d'estate :) ) nel nostro giardino preferito: il Giardino delle Ortensie. A Pistoia, in questo piccolo caffè (il Caffè Marini) si nasconde un giardinetto segreto, con una collezione di Ortensie davvero speciali. Questi pomeriggi di chiacchiere sono balsamo per le mie paranoie (in questo periodo vertono molto sulla gravidanza-come-mai-non-sono-ancora-rimasta-incinta), per gli aggiornamenti, per le risate.
Fondamentali! Come la mia Syl e la mia nipotina prediletta Zelda, che se mi leggi: vedete di tornare presto! Che almeno una serata di chiacchiere da pre-ammogliata la vorrei fare :)


In questo Caffè speciale a Settembre faremo una presentazione con i fiocchi della nostra Associazione Culturale: stay tuned!

Poi accadono anche piccole grandi rivoluzioni. Come quella di stamattina. Che sono andata al cimitero, a trovare mia mamma. Mia mamma è morta nel 2000, e io non ero ancora andata al cimitero, a vedere la sua tomba. Perchè per me lei non è lì, lei è con me, in me. E' nei ricordi, nelle mie mani piccine come le sue. Insomma, io lì al cimitero non ci volevo mica andare. Però stamattina l'ho fatto. Mi sono trovata lì davanti, davanti alla foto di mia madre, e nella teca c'è anche una barchina di legno, avevo detto a mia nonna di metterla lei per me. A mia mamma piaceva tanto il mare. Non so cosa ha cambiato questa visita in me, ma qualcosa sicuramente è cambiato. Lì davanti, so che lei non poteva vedermi, o meglio: so che lei mi vede sempre. Ma è come se io, io le avessi detto stamattina: mamma, sono diventata grande. Mi sposo. Voglio essere madre. Io vivo, nel tuo ricordo. Tu vivi, nel mio futuro. Come mio figlio vivrà anche in me, e per me.

Questa visita, stamattina, ha cambiato qualcosa. Messo un punto, per ripartire. So che Lei è con me. So che sono sua figlia. Che ho una madre, che ho avuto una mamma speciale. Per poco, ma così quanto è bastato per farmi diventare quella che sono oggi.

In tutti questi momenti, e giorni, e minuti che ci separano dall'essere marito e moglie, c'è Lui, lui sempre, che mi scrive mail che ancora mi fanno piangere di gioia. E che ama gli insettini, e gli animalini, e tutto il mondo dell'invisibile, come me.

Ieri sul cancello c'era lui. Un Grillo Talpa, immobile e immoto. Saggio e senza tempo. Dopo la foto, è saltato nel folto delle fragole. Però sono sicura, ci siamo guardati negli occhi per un secondo. Mi sembra che abbia sorriso.





35 commenti:

  1. Mi hai sinceramente commossa...
    E.

    RispondiElimina
  2. quante belle notizie! ti ho conosciuta in un momento di passaggio e ora quante belle cose: ti auguro tutto il meglio mia cara, dimmi la data, ti manderò tanti influssi positivi...e il bimbo/a già ti sorride, abbi pazienza...<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! Avevo letto tempo fa della tua mostra...fai delle cose davvero meravigliose. La data è il 20 Luglio...e si, avrò pazienza :) Grazie, ti abbraccio!

      Elimina
  3. quante belle notizie! ti ho conosciuta in un momento di passaggio e ora quante belle cose: ti auguro tutto il meglio mia cara, dimmi la data, ti manderò tanti influssi positivi...e il bimbo/a già ti sorride, abbi pazienza...<3

    RispondiElimina
  4. Maronna! :)
    sono sempre più convinta della bella persona che sei e del tempo sprecato inutilmente a non capire!
    Bellissimo e commovente questo post. :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Mimi, quanto siamo state sceme! Ti abbraccio, a prestissimo *

      Elimina
    2. di sicuro non succederà mai più. è una promessa! :)

      Elimina
  5. <3 ..ogni parola è superflua..
    Non maledirle, presto dalla Terra sradicata germoglierà qualcosa <3

    RispondiElimina
  6. Mi sono commossa anche io, ci ho una lacrimuccia che riga il viso...
    So per esperienza che la gravidanza cambia qualcosa nel rapporto con la propria madre, e magari questo tuo passo davanti alla sua foto è l'inizio di questo percorso che ti porterà a diventare madre a tua volta. Ti auguro di cuore ogni felicità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie per le tue parole ed il tuo augurio...lo spero tanto! E vediamoci presto per andare a raccogliere un pò di erbe. un abbraccio!

      Elimina
  7. Una cosa importante ho imparato della vita, ossia che è piena di sorprese, di eventi inaspettati che vanno ben oltre i nostri desideri.
    E' meraviglioso sentire con quanto amore e quanta cura stai preparando il matrimonio.
    Tanti, anzi... infiniti auguri, con tutto il cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Si, hai tanta ragione. Bisogna solo...affidarsi, forse. Grazie di cuore!

      Elimina
  8. Approfitto del tuo post per ringraziare anch'io tutte quelle persone inaspettatamente generose e gentili che ci stanno aiutando e sostenendo in questo momento. Angeli improvvisi e inattesi: spesso non sono nemmeno amici, o parenti. Ma solo gente buona che ci dimostra sostegno e affetto con gratuità: il misterioso (o la misteriosa?) Selva, Franca e Libero, Lucia, Anna con il suo magico pacco arrivato con un timing perfetto! oppure la signora che ci ha regalato la candela a forma di rosa … solo per citarne alcuni. Il matrimonio è anche una (ri)scoperta del mondo, da un nuovo punto di vista, fatto di dispiaceri, delusioni anche, amarezze, stress ma anche e soprattutto di inattese e sorprendenti rivelazioni, amici ritrovati, nuovi amici che si affacciano alla nostra vita e poi ci sei te. E sono le 18.11 adesso in punto <3 ti amo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, sono tanto d'accordo con te amore. Ma mi sento anche scemina a risponderti qui e tu sei di là...arrivo <3

      Elimina
  9. mi hai fatta commuovere :) sei bella non c'è altro da dire.Poi quando sei arrivata a parlare della mamma mi si è sciolto il cuore(ho perso la mia nel'99,un anno prima).Buoni preparativi e un dolce abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, avevo letto di tua mamma...ti abbraccio forte. Grazie mille cara :***

      Elimina
  10. Una cosa importante ho imparato della vita, ossia che è piena di sorprese, di eventi inaspettati che vanno ben oltre i nostri desideri.
    E' meraviglioso sentire con quanto amore e quanta cura stai preparando il matrimonio.
    Tanti, anzi... infiniti auguri, con tutto il cuore!

    RispondiElimina
  11. Sei davvero una fantastica donna, lo realizzo sempre più ogni volta che mi avvicino al tuo mondo.
    Un grande abbraccio, e l'augurio di un mare di felicità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E anche tu lo sei! Una splendida donnina. Love <3

      Elimina
  12. Mi fa sempre piacere passare qui a leggere, e mi fa anche bene, la tua ricerca di vita è contagiosa :-) ti auguro il meglio, non ti conosco ma dalle tue parole sento tante affinità con me e con la mia storia, è molto bello.
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, anche il tuo blog è molto bello...da oggi ti seguo su bloglovin! Ti abbraccio, buona giornata <3

      Elimina
  13. Mi aggiungo al coro delle commosse... Tesoro... un grandissimo abbraccio!
    e... posso farti una domanda stranuccia?
    Tu e la tua dolce metà... se foste due animaletti... cosa sareste? :)

    Un abbraccio e tanta tantissima luce!
    (e... sii paziente ;) )

    Lil

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia dolcissima Ila...grazie <3
      Io sarei sicuramente una Lucertola: veloce, iperattiva, ma anche assorta nel mio mondo, e amante del Sole in maniera totale :)
      Lui sarebbe un gatto: sornione, con gli occhi vigili e intelligenti, dai movimenti agili e aggraziati. Un bel gattone magico :))

      Elimina
  14. Hai scritto un bellissimo post....che bella emozione, il matrimonio.....anche noi vorremmo sposarci ma non riusciamo a trovare una quadra sull'organizzazione...quando farlo, come farlo....sembra così terribilmente complicato anche se nella mia testa è tutto così semplice.....io vorrei fare un matrimonio degli elementi all'aperto ma nello stesso tempo bisognerebbe fare quello "ufficiale"in comune....e poi avrei molti parenti che rimarrebbero un po' "stupiti" nel partecipare ad un matrimonio, come dire, diverso.....
    Per quanto riguarda la ricerca del bimbo, tieni duro, non intristirti....sei un'anima bellissima e luminosa e sicuramente nell'altro mondo c'è una piccola anima che sta aspettando di venire da te....
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Non so quale sia l'augurio giusto, ma ti mando tanti pensieri di felicità :)
    Un abbraccio

    Stella

    RispondiElimina
  16. sono sicura che il 20 luglio sarete inondati da una marea di pensieri positivi...tra cui ovviamente ci sarà anche il mio!!! :)
    ma poi ci farai vedere delle foto vero??? :)))
    Per il resto...che dire...mi sono commossa anch'io quando parlavi della tua mamma e della visita al cimitero..quando sento di queste cose e quando succedono a me direttamente penso sempre che ogni cosa arriva al suo giusto tempo(OGNI cosa..), e, soprattutto, giunge guidata dall'amore della Dea, che ci prende per mano e ci porta in luoghi, ci fa fare cose, a cui non pensavamo di arrivare.
    Ti auguro ogni bene per TUTTO e coraggio dai..i preparativi sono quasi finiti :)
    ps..ma il meritato viaggio di nozze ci sarà?? o almeno relax nel vostro piccolo nido d'amore?
    bacio e grandissimo abbraccio, Cate

    RispondiElimina
  17. Un bellissimo post condito con tanto sentimento :) Tanti tanti in bocca al lupo per tutto :) P.S. Anch'io sto raccogliendo e seccando la menta per l'inverno!!!

    RispondiElimina
  18. Finalmente un po' di relax e posso leggermi tutti i tuoi post che mi son lasciata indietro...anch'io come te non sono mai andata alla tomba di mia madre...magari un giorno ci riuscirò anch'io..per ora è sempre con me ed è ovunque io vada....il mio blog in fondo è dedicato a lei a quello che avrei voluto dirgli...
    un grande abbraccio carissima Edera.

    PS:
    Ma tu l'iperico lo raccogli a mazzi oppure solo i fiorellini? Io per l'olio solo i fiorellini e lascio la pianta...

    RispondiElimina
  19. non riesco ad andare per cimiteri neanche io, preferisco ricordarmi i miei cari vivi e sorridenti. che ti devo dire Cecialia, sii felice anche per la tua mamma e buon matrimonio!

    RispondiElimina
  20. Era un po' che non passavo di qui e... cosa mi combini??

    Oggi sei già una donna sposata!
    Mi sono commossa anche io e mi sono resa conto che sono molti anni che non vado al cimitero a trovare mia madre, ma nemmeno io la penso là...

    Vi mando un caldo abbraccio e che gli Dei vi benedicano con tanto Amore.

    RispondiElimina
  21. Ciao!! Sai anche io non vado mai in cimitero dal mio papà, lui non c'è più dal 2001 ma in realtà è sempre con me... le mie due bimbe non l'ho hanno mai conosciuto e questo spesso mi fa soffrire. Ma una parte di lui è sempre con me, vive in me. Ma passiamo oltre dai, ti faccio tanti auguri per TUTTO!! E spero presto di leggere l'annuncio di dolce attesa!!! Un abbraccio, Denise.

    RispondiElimina
  22. Ciao dolcissima...sono entrata per caso nel tuo blog, grazie alla questione vegana, che grazie ad un libro ho riflettuto molto e voglio passare ad essere vegana, stavo cercando ricettine nuove, e sono capitata in un blog che sponsorizzava i blog simpatizzanti, non so come ma il tuo titolo la casa di edera, visto che sono una fissata con le piante mi ha preso l'occhio e subito ho cliccato, che bel post che hai messo mi ha fatto molto commmuovere, sei una bella persona, ed hai una personalità dolce e piena di amore per la natura, sono belle qualità che non è facile trovare, io sono cambiata, da quando mi sono trasferita in toscana...ho riscoperto la natura, anche perché come tu sai la toscana è piena di verde, e allora ho iniziato a raccogliere erbette, a comprare vasetti, a fare oli essenziali, a reciclare di tutto di più....pensa ho fatto una tendina con una stoffa e un merletto di una gonna, e la tastiera del letto che non avevo lò fatta con sai i sacchettini da bomboniera?? ebbene ho fatto tante rose e ho fatto come una tastiera un grande cuore a tastiera nel letto, è venuto molto bello...comunque io ti faccio tantissimi auguroni per il tuo matrimonio anche se è già passato, spero che sia andato tutto bene....ti mando un forte abbraccio e ti auguro tutto il bene possibile....
    ps; ti lascio la mia email se vuoi scrivermi è acassalini@ymail.com
    ps; se sapevo il tuo indirizzo ti mandavo anche io una lettera augurale per il matrimonio, come le faccio io col punto croce...mi farebbe piacere mandare un piccolo pensiero...un bacio

    RispondiElimina
  23. La bestiola sembra piuttosto un cerambice.
    Ciao
    Antonello

    RispondiElimina