venerdì, maggio 10, 2013

Piccole note di colore




La borsa che avevo iniziato un mesetto fa è finalmente terminata.
Tutta colorata, realizzata con l'acrilico, forse è una borsa da mezza stagione, ma finchè non arriva l'estate la utilizzerò.


La fodera interna l'ho realizzata con un pezzettino di una vecchia tenda che la mia nonna aveva in soffitta. Cn i fiorellini blu, in cotone, è davvero un amore.


Ieri sera avevo lezione con le mie allieve Alchemiche. Insegno loro le proprietà delle piante, cercando di trasmettere una visione olistica, completa, basata anche su quella Dottrina Umorale che così tanto tempo ho impegato a comprendere. 

Mi piace insegnare, tramandare il sapere, vedere che ancora c'è amore ed interesse per le Erbe, per i Semplici.

E adoro le mie allieve, tutte. Quelle che si mettono a fare il sapone e poi diventano bravissime, quelle che mi sorprendono con oleoliti fatti alla perfezione, quelle che davvero raccolgono semi e li curano, li anaffiano con rispetto e umiltà. 

Ieri, mente cucinavo una frittatina di farina di ceci per il pranzo, ho alzato l'oliera e questo è il segno che è rimasto sul ripiano:


Proprio così, non ho toccato niente.
Un cuore, protetto.

Piccole note di Amore.





Licenza Creative Commons
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

1 commento:

  1. Ciao Cecilia! Quesa borsa é bellissima, complimenti!

    RispondiElimina