lunedì, febbraio 13, 2012

Il riposo della Dea








Giorni freddi, freddissimi. A Casa Edera ci sono state varie noie, tra cui l'assenza della connessione internet. Ora, io con internet ci lavoro, ci comunico, metto le mie foto, seguo il mio sito e il mio negozio on line, tengop i miei contatti lavorativi. Senza internet veloce è davvero -davvero- molto spiacevole.

Allo stesso tempo, però, tutta questa neve davvero mi fa sentire la Candelora, Imbolc, me lo fa vivere addosso. La neve, così bianca e pulita, annulla tutto: i rumori, i contorni, gli odori. Siamo pronti a ripartire da zero. Con nuovi progetti e idee. Come Madre Terra, che sotto la coltre bianca custodisce i suoi semi, pronti a nascere.

Il freddo al mattino, il vento che ti taglia il respiro, le serate passate intorno alla stufa Tiffany, che fa davveroi freddo. Il silenzio della neve.  Come dire, la Natura rallenta i nostri ritmi, a volte, e l'unico modo è semplicemente seguirla, seguirli. Senza opporvisi, senza voler andare veloce. A volte bisogno davvero rallentare, anche quando...non si vorrebbe!

Io intanto produco. Mi dedico completamente alla creazione delle mie candele, dei miei saponi...
Questo è un sapone nuovo, Dolcissimo. Si scioglie leggermente quando si usa, così da contribuire alla dolcezza del massaggio :)





Questi giorni sono così dedicati ancora di più al fare. Ieri io ed il re delle Fate abbiamo fatto il nostro pane settimanale, e viene sempre meglio! La pasta madre ormai ha cinque o sei mesi, e inizia a lavorare davvero. E se qualcuno, da queste parti, volesse della pasta madre, può chiedere alla mia cara Ms.Mottola, che ne è diventata spacciatrice!

Ho in progetto la creazione di incensi magici. Voglio cominciare a creare anche quelli :)

Insomma, in questi giorni mi lascio coccolare dal grembo della Madre, al calduccio di Casa Edera, insieme al mio amore.





Licenza Creative Commons



Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

7 commenti:

  1. La connessione internet è diventata anche per me importantissima, nonostante non ci lavori ;-)
    La neve ci sta restituendo il tempo perduto...Prendiamola così! Le candele sono divine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, infatti...e finalmente la connessione veloce è tornata :) grazie per i complimenti :*

      Elimina
  2. Ti invidio per queste giornate... invidia buona ovviamente! :) Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ANche io ti abbraccio tesora, a venerdì :*

      Elimina
  3. Bellissimo blog, l'ho scoperto solo ora :) buon lavoro e ...buona panificazione (anche io mi ci dedico, ma in modo urbano)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elettra, benvenuta! Adesso vengo a fareun giro sul tuo blog :)

      Elimina
  4. Ciao!
    Ho scoperto solo oggi questo posticino incantato.. mi piace moltissimo.
    Spero passerai a trovarmi nel mio giardino.
    Un abbraccio di Luce, Imbolc sta già cedendo il passo..
    Artemisia

    RispondiElimina